Passa ai contenuti principali

Riusando Carta


Quando si trattò di commisurare il lato del quadrato con la sua diagonale o di misurare l’area del cerchio si ebbe nella matematica greca la prima occasione di separare il concetto di numero da quello di grandezza; il numero irrazionale che ne scaturiva (√2, π) apparve come qualcosa di inquietante, quasi si fosse nella prossimità di scoprire un pericoloso mistero.
Umberto Galimberti, Psiche e techne, 1999

Sono Riusando Carta e puoi trovarmi su